Galleria

GIACOMO GUIDI ARTE CONTEMPORANEA Palazzo Sforza Cesarini Corso Vittorio Emanuele II, 282/284 Roma

GIACOMO GUIDI ARTE CONTEMPORANEA via Stoppani 15/c Milano

Galleria

Proseguendo il suo importante cammino di crescita e affermazione, Giacomo Guidi, il giovane gallerista romano che si è imposto come la realtà più dinamica nel panorama nazionale, approderà a Milano nell’ottobre 2013. Con una mossa a sorpresa ha concluso un interessante accordo con la gallerista Renata Fabbri con cui ha trovato affinità di visione e condivisione di obiettivi: la Galleria Giacomo Guidi Arte Contemporanea apre a Milano negli spazi di Fabbri C.A. in via Stoppani 15/c il prossimo 10 ottobre.

 

Fondata nel 2006 a Roma, la Giacomo Guidi Arte Contemporanea ha sede nella capitale a Palazzo Sforza Cesarini in Corso Vittorio Emanuele II, 282/284. Sin dai suoi esordi la Giacomo Guidi Arte Contemporanea ha presentato mostre di artisti italiani e stranieri; differenti tra loro sia per la resa e qualità formale del lavoro, sia per provenienza ed origine culturale che per linea generazionale, nei quali l’unico comune denominatore fosse la qualità del lavoro e la coerenza e rigidità nel porlo in atto. Una certa atmosfera a cavallo dell’imperscrutabile ed ineluttabile trascendenza del mistero, tuttavia, viene sprigionata dalle scelte culturali della Galleria.

 

Attraverso esiti formali gestuali ed espressivi o, viceversa, canonici e geometrici, spesso nel sostrato della Galleria si parla di luoghi abissali ed inarrivabili: di mistero. Altro filone basilare di questo retroterra è quello rappresentato dalla tradizione del colore e della sua indagine sia razionale che informale. Lungo questi due grandi bacini culturali, attraverso anche tutti i canali avventizi che ne scaturiscono, la Galleria si cimenta in un lavoro innanzitutto a favore della diffusione della cultura, della qualità delle posizioni dialettiche che ne prendono parte e che qui a Roma si confrontano con coraggio. Da sempre, inoltre, la Galleria Giacomo Guidi Arte contemporanea sostiene il lavoro dei suoi artisti presentandoli al pubblico europeo e internazionale, mantenendo fertile il dialogo con le più prestigiose istituzioni museali nazionali e internazionali, favorendo anche i rapporti tra gallerie, critici, curatori e collezionisti.

 

Scarica la pianta della galleria di Roma

 
Scarica la pianta della galleria di Milano